WLTP

WLTP - Per testare come le nuove auto si comporteranno nella guida di tutti i giorni

 

WLTP è l'acronimo di Worldwide Harmonized Light Vehicle Test Procedure (Procedura di prova armonizzata a livello internazionale per i veicoli leggeri) e testerà le auto con una tipologia più ampia di condizioni di guida rispetto al test NEDC (New European Driving Cycle) che sostituisce. 


Introdotti a settembre 2017, i rigorosi test WLTP vengono eseguiti sotto stretta supervisione per misurare il consumo di carburante, le emissioni di CO2 e i livelli di inquinanti delle nuove autovetture. Sarà misurato anche il consumo di energia dei veicoli elettrici e ibridi plug-in.


I nuovi test mirano a fornire ai consumatori un'immagine più realistica di come i veicoli più recenti si comporteranno nelle condizioni di guida quotidiane.  


I motori SKYACTIV di Mazda aggiornati rispetteranno, naturalmente, le ultimissime normative Euro 6d e includeranno in futuro nuove tecnologie per soddisfare i limiti di emissione più esigenti in auto che sono divertenti da guidare con propulsori puliti ed efficienti.


Cosa c'è di così diverso in questi nuovi test?

Fino ad ora, tutti i nuovi veicoli nell'UE sono stati testati prima di essere messi in vendita utilizzando il Nuovo ciclo di guida europeo (NEDC). Tuttavia, questa serie di test è stata introdotta negli anni '80 e non rispecchia più né la tecnologia né le condizioni di guida odierne. Questo vecchio test era basato sul comportamento di guida teorico piuttosto che realistico.

 

Le auto di oggi hanno caratteristiche come trazione integrale e aria condizionata che influiscono sulle emissioni e sui consumi, variabili che non venivano prese in considerazione nel vecchio test. Ciò creava un divario tra le prestazioni in laboratorio e il modo in cui le auto effettivamente si comportavano nel mondo reale.

 

I nuovi test WLTP rappresentano un importante passo avanti. Sono stati concepiti per simulare meglio la guida nel mondo reale con nuove linee guida per variabili come temperatura ambiente, pressione degli pneumatici e resistenza stradale. Un ciclo WLTP richiede anche il 50% in più rispetto al test NEDC (30 minuti rispetto a 20 minuti), raddoppia la distanza di test e aumenta le velocità di test massime e medie. 

WLTP - I vantaggi per guidatori e proprietari

Sarai informato meglio con un quadro più preciso del consumo di carburante e delle emissioni di una nuova auto. Ciò ti consentirà di confrontare i risultati dei test realistici con le nuove auto per prendere la decisione di acquisto. Poiché i test stanno diventando standard per tutte le auto in tutto il mondo, puoi essere sicuro dei dati ovunque.

 

WLTP cambia il modo in cui vengono testati i nuovi veicoli, ma non le tue sensazioni con Mazda al volante. Quel legame speciale tra auto e guidatore come cavallo e cavaliere che lavorano in perfetta armonia sarà sempre al centro di ogni Mazda. I nostri motori SKYACTIV aggiornati rispetteranno le ultime normative Euro 6d e presenteranno in futuro nuove tecnologie per soddisfare i limiti di emissione più esigenti in auto che sono divertenti da guidare con propulsori puliti ed efficienti.

I test WLTP e le modifiche si svolgeranno in fasi

Il WLTP è entrato in vigore come parte delle nuove normative Euro 6c e 6d-Temp il 1° settembre 2017 per i nuovi modelli e si applicherà a tutti i nuovi veicoli immatricolati a partire dal 1° settembre 2018.

 

Entro gennaio 2019 verranno visualizzati solo i dati WLTP relativi a tutte le nuove auto in vendita.  




FAQ WLTP

Il risparmio di carburante e le emissioni di CO2 rifletteranno con precisione il modo in cui guido?

Come in tutti i test di laboratorio, ci saranno differenze tra i risultati in laboratorio e i dati di guida reali. I dati WLTP, tuttavia, saranno molto più vicini alle condizioni reali rispetto al vecchio test.

Sarà più facile capire in che modo gli accessori opzionali montati sulla vettura fanno la differenza per il risparmio di carburante?

Sì. Con WLTP, i guidatori e i proprietari saranno in grado di vedere come diverse ruote e pneumatici, allarmi, sensori di parcheggio, sedili elettrici e altre opzioni potrebbero influire sul consumo di carburante. Il vecchio test NEDC usava solo un modello base di ogni auto.  

Tecnologia

Prestazioni senza compromessi

Scopri di più

Contattaci

Tutto l'aiuto di cui avrai bisogno

Scopri di più