immagine esterni

Filosofia di progettazione KODO per uno stile dal carattere dinamico e sportivo

 

L’esclusivo design Kodo Soul of Motion ha permesso a Mazda3 di vincere il Premio Red Dot Design 2014.

La carrozzeria elegante e sportiva, si contraddistingue anche per l’eccezionale accoppiamento delle sue parti; indice di altissima qualità costruttiva.

Gli interni di Mazda3 sono studiati per garantire il massimo confort grazie all’elevata ergonomia dei comandi ed alla qualità dei materiali utilizzati; troviamo infatti finiture di pregio in cromo satinato, plastica “soft touch” e morbida pelle naturale. E per quel tocco di lusso in più, sono disponibili anche i sedili in pelle con doppia cucitura esclusiva.

3,8-5,8 l/100km

Consumo di carburante su percorso combinato

99-135 g/km

Emissioni di CO2

Fari bi-xenon

I fari Bi-xenon di Mazda3 sono dotati di lavafari e sono associati a fari diurni a LED; il tutto garantisce sicurezza e aumenta il carattere sportivo di Mazda3.

 

Il sistema AFS provvede a regolarne il fascio luminoso longitudinalmente in base ai movimenti del volante; il sistema HBC, inoltre, attiva e disattiva automaticamente i fari abbaglianti in base alle condizioni del traffico.

Cerchi in lega

Il design dei cerchi in lega garantisce sportività, eleganza  ma anche sicurezza sia che siano da 16” (versione Evolve) che da 18”(versione Exceed).

 

Infatti il loro disegno con effetto 3D è stato concepito per assicurare il miglior raffreddamento dei freni dei dischi anteriori.

MZD Connect

Il sistema avanzato di connettività mobile ti consente di accedere a una vasta gamma di servizi online direttamente dal tuo smartphone. Puoi ascoltare via Internet numerose emittenti radiofoniche di tutto il mondo e mantenere i tuoi contatti attraverso sms, Facebook e Twitter, il tutto mentre guidi. E Il suono delle stazioni radio online preferite sarà sempre nitido grazie alla radio DAB integrata nel veicolo.

 

Il sistema si comanda tramite il display Touch Screen a colori con grafica TFT da 7”, l’HMI Commander posto tra i sedili anteriori oppure tramite comandi vocali.

 

Ci sono inoltre applicazioni dedicate per vedere il funzionamento del sistema i-Stop e per verificare i consumi e le emissioni emesse durante il viaggio.

Climatizzatore bi-zona

Per Mazda3 è stato studiato un impianto di climatizzazione automatico bi-zona; in questo modo guidatore e passeggero possono impostare separatamente 2 temperature diverse; il sistema automaticamente provvede a regolare poi gli altri parametri (la velocità e la direzione dei flussi dell’aria).

 

I comandi cromati sono dotati di un preciso movimento a scatti indice di elevata qualità.

L'allestimento illustrato nell'immagine potrebbe non corrispondere alle versioni disponibili sul mercato italiano. I colori e alcuni elementi della carrozzeria e/o degli interni visualizzati potrebbero differire da quelli effettivamente disponibili.