festa del cinema

MAZDA al ROMAFICTIONFEST -  Dal cinema al piccolo schermo la passione non cambia 

 

Mazda è l’auto ufficiale della nona edizione del RomaFictionFest che si svolgerà dall'11 al 15 novembre, una manifestazione internazionale dedicata al mondo della fiction televisiva di qualità ideata da APT e curata quest'anno dalla Fondazione Cinema per Roma.

 

Roma, 10 Novembre 2015. Non si è ancora spenta l’eco della Festa del Cinema di Roma, grande kermesse dedicata alla settima arte organizzata da Fondazione Cinema per Roma e che ha visto protagonista Mazda quale Sponsor Ufficiale della manifestazione, che subito si profila per la Casa Automobilistica giapponese che per migliorarsi sfida le convenzioni una nuova opportunità:  prendere parte quale Auto Ufficiale in una fusion di colori, culture e storie diverse ad un'altra grande manifestazione internazionale nella quale è possibile individuare il comune denominatore della passione che lega il mondo della pellicola 35mm ed il brand automobilistico di Hiroshima.

 

Il RomaFictionFest, sostenuto da Regione Lazio e Camera di Commercio di Roma, manifestazione ideata da APT e organizzata da Fondazione Cinema per Roma  torna per la nona edizione nel quartiere Prati concentrando le sue attività nel complesso di

sale del cinema Adriano ove si terranno proiezioni di fiction inedite sia italiane che internazionali tutte gratuite ed aperte al pubblico.

 

Nell’ambito delle molte iniziative che arricchiranno la Fiction Fest ci sarà anche – nella sezione Eventi Speciali – la proiezione in anteprima di una puntata del  nuovo programma del Gambero Rosso Channel 412 Sky, chiamato Golfinger, titolo dal “sapore” squisitamente cinematografico. La proiezione è prevista per domenica 15 Novembre alle 18h30 e sarà seguita da un party ad inviti; la serata –Red Passion Finger Night -- si svolgerà presso il LAGO STORE Roma Ripetta, location ideale per sottolineare ancora una volta la passione comune per lo spettacolo, il buon cibo e la guida e vedrà la presenza dello Chef Andrea Golino, che illustrerà “in diretta” agli ospiti tutti i segreti del “finger food”, con un particolarissimo sottofondo di musica dal vivo.